Cronaca

Carlentini: I soci dell'Archeoclub in scena con "l'aria del continente" di Martoglio

L’Archeoclub ha messo in  scena l’aria del continente di Martoglio. L’appuntamento, all’insegna della solidarietà e dell’amore per la cultura,  ha avuto luogo il 15 maggio. Per l’occasione, assolutamente eccezionale, è stato concesso l’uso del teatro comunale. Il presidente dell’associazione, il prof. Alfredo Sgroi, tiene anzitutto a sottolineare questo dato: “ siamo davvero molto grati al sindaco Pippo Basso per averci consentito l’uso del teatro comunale. Sappiamo che si tratta di un’eccezione, considerata la bellezza della struttura, che deve essere trattata con grande cura. Siamo anche grati al direttore Alfio Breci, anch’egli particolarmente disponibile nei nostri confronti”. La rappresentazione, d’altra parteè stata a titolo assolutamente gratuito e all’insegna della solidarietà. Infatti, scopo della serata è  stato anche quello di accendere i riflettori sulle tante situazioni di disagio che si stanno diffondendo nella zona. C’è stato  poi, naturalmente, anche il desiderio di condividere con soci e amici dell’associazione un’esperienza culturale che recupera tradizioni purtroppo in crisi.  La risposta da parte dei cittadini  è stata all’altezza delle aspettative. Moltii soci  hanno messo a disposizione il proprio tempo prezioso e le proprie energie per realizzare quanto era i n programma. << Per l’occasione - ha detto il presidente dell'archeoclub prof Alfredo Sgroi - abbiamo anche avuto come preziosissimi collaboratori alcuni alunni del Liceo Scientifico Elio Vittorini, impegnati in prima persona nelle attività di organizzazione e di pubblicità dell’evento. Anche a loro va il mio ringraziamento>>. Insomma, si tratta di un’attività in cui si sono mobilitate molte forze volontarie, tutte operanti nel segno della solidarietà e del desiderio di creare un evento pubblico capace di coinvolgere molti cittadini. Tutto questo si inquadra all’interno di un progetto che, a distanza di qualche settimana, vivrà un vero e proprio momento clou: “nell’ultimo fine settimana di maggio allestiremo la terza edizione della giornata della creatività. Anche in questo caso dobbiamo ringraziare l’amministrazione comunale per la propria disponibilità. Aggiungo il lavoro preziosissimo del nostro socio Nuccio Sequenzia, che ha tenuto le fila di questa iniziativa con grandissima generosità ed efficacia. Anche a lui siamo molto grati”.

 



LaSicilia 

Feed non trovato

 


 

grafica pubblicitaria 

 


RadioAlternativa solomano

 

download

 

images

Archivio Articoli