Articoli

Il ceto dei braccianti si va assottigliando

Lentini è stato sempre considerato come uno dei comuni all'avanguardia nelle lotte bracciantili. La forza d'urto del bracciantato, assimilata con la capacità politica di alcuni sindacalisti,  è stata attenuata con la riforma agraria, che iniziò a trasformare i braccianti in contadini. Infatti sono stati molti i braccianti, che avendo un loro appezzamento di terreno, hanno assommato i loro redditi con quelli del lavoro bracciantile. Quando nei vari paesi si parlava di Lentini e del suo Hinterland, le risposte erano un coro di affermazioni di lavoro nelle campagne per il miracolo agrumicolo, che rappresentava tanta ricchezza. Ora la situazione si è completamente trasformata. La ristrutturazione del comparto agricolo e l'avvio di una economia globalizzata, hanno infatti cambiato la trasformazione dei modi di produzione. A ciò si deve anche aggiungere il processo di scolarizzazione di massa, che ha cambiato l'ubicazione sociale della zona. Si sono via via formati quadri e personale specializzato a fronte della drastica riduzione del numero i braccianti. Le trasformazioni tecnologiche hanno  consentito di organizzare il lavoro nelle campagne in maniera molto diversa rispetto al passato. Cos si a come avviene nel triangolo Paternò, Adrano, Belpasso, si è ricorsi anche ai servigi di cooperative agricole o a manodopera straniera. Ciò ha permesso di indebolire le rivendicazioni sindacali, che furono possibili sino alla seconda metà degli anni 70.  Il forestiero, che viene a Lentini non può più creder ai suoi occhi. Lo scalo ferroviario, dove sono dislocati i magazzini per la lavorazione degli agrumi ed un tempo fulcro per le lotte bracciantili, ora è luogo di sconforto per quei braccianti, che hanno rappresentato per lunghi lustri il fulcro principale di lavoro ed il tessuto civico del territorio. Le lotte bracciantili sono il risultato i un contesto storico.

 



LaSicilia 

Feed non trovato

 


 

grafica pubblicitaria 

 


RadioAlternativa solomano

 

download

 

images

Archivio Articoli