Attualità

La Sicilia incontra Los Angeles

Cosa succederà quando tornerà la “normalità”, riapriranno cinema, teatri e sale da concerto. Il nostro tempo è cambato, anche gli artisti, da un lato hanno imparato meglio a esprimersi digitalmente, a comunicare, a fare interviste online, trasformando anche il lockdown in uno stimolo creativo. Il pubblico dall'altro, ha capito che questo è il futuro, sia nel bene che nel male.

E i registi hanno continuato a girare, i musicisti a suonare, le opere a brillare, i produttori a creare nuovi spettacoli. In qualche modo, diversamente.

Tutto pertanto sta ritornando a come eravamo, con lentezza ma con tanta decisione e voglia, soprattutto per gli organizzatori di eventi e Produttori, come Umberto Sturniolo, catanese doc, che oramai da tempo, ci propone spettacoli ed eventi di alto spessore artistico e di grande richiamo turistico per la Sicilia. A proposito, lo abbiamo incontrato, Umberto, non ci ha voluto anticipare nulla, ma qualcosa bolle in pentola.

Umberto Sturniolo, non a caso, a breve, raggiungerà Los Angeles, per chiudere alcuni progetti, grazie anche a Joe Buscaino, Presidente Pro Tempore del Consiglio Comunale di Los Angeles e rappresenta il 15o Distretto del Consiglio che comprende le comunità di Harbor City, Harbor Gateway, San Pedro, Watts e Wilmington e il porto di Los Angeles.

 

Il consigliere Buscaino ha vissuto nel XV Distretto per tutta la vita ed è un italo-americano di prima generazione, i cui genitori sono emigrati dall'Italia oltre 40 anni fa, alla ricerca del sogno americano. Suo padre viene da Bagheria e sua madre da Terrasini. Prima della sua elezione al Consiglio Comunale, Buscaino prestò servizio per 15 anni come Ufficiale di Polizia nel Dipartimento di Polizia di Los Angeles. E' molto attaccato alla Sicilia e alle sue origini, al punto che alcune settimane fa ha inaugurato la donazione di un carretto siciliano arrivato a Los Angeles agli inizi del secolo e donato da una famiglia siciliana.

 

E' stato per quindici anni un Ufficiale di Polizia presso il Los Angeles Police Department e ha prestato servizio nelle zone più pericolose di Los Angeles. Dal 2012 rappresenta, il distretto numero 15, tra i più grandi di Los Angeles, come Council Member presso il City Council della città. E' stato fondamentale per la creazione di una Little Italy of Los Angeles, inaugurata nel 2018. E' il Vice Presidente della National League of Cities. Uno dei suoi impegni in questa campagna elettorale, che lo vede in corsa alla guida di Los Angeles, è risolvere il problema dei senzatetto, che a Los Angeles ha raggiunto numeri allarmanti. Grazie alla sua esperienza come Ispettore di Polizia ha anche giurato che farà di tutto per combattere il crimine a Los Angeles.

Il Produttore e Manager Umberto Sturniolo, accompagnato da Luciano Carciotto il "boss" delle pizze, divenuto un'eccellenza siciliana a Los Angeles, incontrerà, appunto, Joe e sua moglie, Geralyn, un insegnante nel distretto scolastico unificato di Los Angeles, dove stanno crescendo i loro due figli a San Pedro. Da questo incontro, pare e, si spera, possono nascere dei progetti, dove saranno coinvolti enti ed organizzazioni internazionali, all'insegna all’arte, cultura e spettacolo, ma soprattutto impegnandosi a far emergere la filiera turistica che è in attesa di grandi eventi per far ripartire il settore cosi tanto danneggiato in Sicilia e in Italia

 



LaSicilia 

 


 

grafica pubblicitaria 

 


RadioAlternativa solomano

 

download

 

images

Archivio Articoli