Attualità

Al via il XIII Premio Nazionale Teatrale “Angelo Musco”

Oggi venerdì 19 luglio 2019, alle ore 10.30, al Museo Virtuale di Piazza Municipio, a Milo, si terrà la conferenza stampa di presentazione del XIII Premio Nazionale Teatrale “Angelo Musco” diretto artisticamente da Mimì Scalia, organizzato dal Comune di Milo (Ct), dalla Regione Sicilia, dalla FITA Sicilia e dall’Associazione Culturale Filocomica Sant’Andrea di Milo. Interverranno con Alfio Cosentino (Sindaco), Concetta Cantarella (Vice Sindaco), Francesca Strano (Assessore alla Cultura), Mimì Scalia (Direttrice Artistica del Premio “Angelo Musco”), Rosa Patanè (Presidente della ‘Filocomica Sant’Andrea’), alcuni esponenti della giuria e gli artisti delle compagnie che animeranno la competizione teatrale.

Ricordiamo che la giuria, presieduta da Vincenzo Zappulla, presidente dell’istituto Storia dello Spettacolo Siciliano, e formata da Sarah Zappulla Muscarà (docente Letteratura Italiana, Letteratura Teatrale italiana, Storia del Cinema), da Turi Giordano (attore e regista), da Agostino Zumbo (attore e regista), da Fabio Costanzo (attore), da Gianfranco Barbagallo (avvocato specialista in Diritto dell’Arte e Legislazione dello Spettacolo, consigliere regionale FITA Sicilia) e da Luciano Patanè (in rappresentanza del Comune di Milo), dopo la attenta valutazione dei curricula e dei video di presentazione delle proposte artistiche delle numerose compagnie che hanno risposto all’avviso pubblico, ha scelto cinque compagnie teatrali che indichiamo di seguito in ordine di esibizione (dal 30 luglio 2019 al 2 agosto 2019) nello splendido Teatro Comunale Lucio Dalla di Milo:

1) Compagnia Teatrale “Cambia... Menti” di Santa Venerina in scena con “La Scatola di Marlene” di Nino Criscione, per la regia di Pietro Coco (selezionata, come da regolamento del Premio, tra le compagnie partecipanti alla rassegna teatrale invernale milese, a cura della Filocomica Sant’Andrea) – 29/07/2019 ore 21, Teatro Comunale Lucio Dalla di Milo;

2) Associazione Caf “Cultura Arte Spettacolo” di Aci Catena (Ct) in scena con “Dyskolos” di Menandro, per la regia di Davide Pulvirenti – 30/07/2019 ore 21, Teatro Comunale Lucio Dalla di Milo;

3) Associazione Culturale “Dietro le Quinte” di Milazzo (Me) in scena con “Aragoste di Sicilia” di Gianni Grimaldi e Bruno Corbucci, adattamento di Romano Bernardi, per la regia di David Amalfa – 31/07/2019 ore 21, Teatro Comunale Lucio Dalla di Milo;

4) Associazione culturale “Carma” di Bagnara Calabra (Rc) in scena con “1861 La brutale verità” di Michele Carilli, per la regia di Michele Carilli e Lorenzo Praticò - 01/08/2019 ore 21, Teatro Comunale Lucio Dalla di Milo;

5) Compagnia “Imprevisti e Probabilità” di Formia (Lt) in scena con “Neapopuli. Errando nell’Invisibile” di Giovanbattista Basile e Italo Calvino, adattamento di Raffaele Furno, per la regia di Raffaele Furno – 02/08/2019 ore 21, Teatro Comunale Lucio Dalla di Milo.

Si registra grande attesa per la serata intitolata “Milo Premia il Teatro” che si terrà al Teatro Comunale Lucio Dalla di Milo, alle ore 21, sabato 3 agosto 2019, con ingresso libero, che sarà condotta dal giornalista Salvo La Rosa e vedrà, tra gli altri, la presenza, in qualità di ospite d’onore, special guest, dell’acclamato artista Mario Incudine, che sarà premiato in quanto personaggio tra i più rappresentativi della nuova world music italiana, e che, per l’occasione, regalerà, come nel suo stile, indimenticabili momenti di spettacolo.

Nel corso della serata sarà assegnata una Targa alla Memoria all’attore Gilberto Idonea, scomparso lo scorso Ottobre, per l’occasione interverranno il figlio Alessandro Idonea e la moglie prof.ssa Raffaella Oliveri.

 



LaSicilia 

Feed non trovato

 


 

grafica pubblicitaria 

 


RadioAlternativa solomano

 

download

 

images

Archivio Articoli